Dottorato di ricerca in Pedagogia generale, Pedagogia Sociale, Didattica generale e Didattica disciplinare.
Questo dottorato di ricerca affronta lo studio delle scienze pedagogiche e didattiche in contesto interdisciplinare, formando le competenze necessarie ad affrontare la ricerca sia in ambito teorico che empirico-sperimentale, promuovendo lo sviluppo di pratiche applicative innovative.
Course description
Il percorso risponde all’esigenza, sempre più avvertita nella ricerca internazionale, di sviluppare interpretazioni complesse dei sistemi socioculturali ed educativi e l’approfondimento di modelli concettuali, teorici e metodologici. Il piano formativo prevede una distribuzione delle attività funzionale all’acquisizione da parte dei dottorandi di competenze epistemologiche di base, competenze specifiche didattiche e disciplinari, competenze trasversali.

Studenti e professori provenienti da paesi, ambiti disciplinari e comunità scientifiche diverse garantiscono l’orientamento internazionale e interdisciplinare del programma.

Nel corso del triennio è prevista un’ampia offerta di lezioni, laboratori e cicli di seminari relativi alle varie aree di ricerca e ai nuovi metodi di ricerca in campo educativo e didattico.

Per l’ammissione al dottorato di ricerca i candidati devono dimostrare di padroneggiare almeno due delle lingue del corso: italiano, tedesco, inglese.

Si accede al corso di Dottorato di ricerca previo superamento di un procedimento di selezione in forma di concorso (vd. bando: https://www.unibz.it/it/faculties/education/phd-general-pedagogy-social-pedagogy-didactics/). Per quanto il dottorato non sia in antropologia, vi è un indirizzo di pedagogia sociale, dove in passato sono entrate persone con background antropologico.

In particolare, l’azione IV.4 del Programma mira a promuovere l’attività di ricerca sui temi dell’innovazione, del digitale e delle tecnologie abilitanti e a sostenere la valorizzazione del capitale umano, quale fattore determinante per lo sviluppo della ricerca e dell’innovazione in Italia.

L’azione IV.5 ha l’obiettivo, invece, di valorizzare il capitale umano su temi orientati alla conservazione dell’ecosistema, alla biodiversità, alla riduzione degli impatti del cambiamento climatico e alla promozione di uno sviluppo sostenibile.

Candidature: dal 22 ottobre al 5 novembre 2021, entro mezzogiorno ora locale

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

©2022 ANPIA – Associazione Nazionale Professionale Italiana di Antropologia via Milazzo 8, 40121 Bologna (BO)    C.F. 91387280372

CONTATTACI

Sending
Area Soci

Log in with your credentials

Forgot your details?