Base
Nome e Cognome

Gianpaolo Roseghini

Tipologia Socio

Socio individuale

Numero tessera

179

Regione

Lombardia

Area Metropolitana (provincia)

Cremona

CAP

26013

Titoli

Laurea Magistrale in Antropologia . Culturale – “Alma Mater” (UNIBO)
Laurea in Orientalistica . Sinologia – “Ca’ Foscari” (UNIVE)

Bionota

Antropologista
Maturate esperienze operative e lavorative in campi diversi, in diverse aree e paesi, in contesti ampi, in tre decenni.
Sempre attendo al “fattore umano”, la chiave di lettura e l’approccio collegati alla “grounded theory” sono costantemente rimasti il denominatore comune che ha illuminato il percorso.
Dal primo censimento dal dopoguerra ad oggi circa la natura della struttura e della presenza italiana a Shanghai, in prospettiva, alle porte del “Boom Cinese”, decenni orsono; fino alle recenti analisi sulla società balinese, come laboratorio per una verifica degli impatti ambientali in un sistema chiuso (isola) e della consapevolezza della sua gente a riguardo (mettendo in discussione una lunga serie di dogmi scolpiti in più di un secolo sulla “Bella Isola” da una gigantesca serie di nomi sacri del pensiero contemporaneo); dalla costante dimensione itinerante, globetrotter da polo a polo, sempre attento a censire anche per immagini; fino alle operatività e ricerche in campo, geopolitico, politico, finanziario, economico (anche nello spazio agricolo, urbano e di comunità montana), tra outlook e previsioni intreconnesse con la dimensione sociale e quella più locale e famigliare, tra rischi-paese e traffici internazionali (armi, droga e persone); sempre a cavallo di un modello comportamentale che mi ha voluto in osmosi continua e formativa con le “stanze” della sensibilità analitica antropologica; ho costruito una disponibilità all’intervento in tutti quei campi che necessitano di una visione allargata per l’atteggiamento risolutivo, e mi metto perciò a disposizione di chi può finalmente oggi comprendere che, al di là di approcci specifici ed ultra specialistici, serve una speciale modalità, a volte, per poter gestire al meglio l’incarico:
– Consulenze Estese (Extensive Consultancy)
– Profilazione (Profiling)
– Ricerca & Risoluzione del Problema (Problem Finding & Solving)
– Raccolta & Confronto di Idee (Brainstorming)

Note

Sempre in contatto con una fidata “famiglia allargata” di personalità intime sparse per il mondo, sono costantemente aggiornato circa gli avvenimenti recenti in ogni ambito sensibile sulla scena internazionale.
Da 30 anni, durante i miei viaggi e le mie presenze all’estero per motivi di lavoro, ricerca e studio, rilevo il degrado di una situazione ambientale tragica che mi ha portato naturalmente anche all’impegno attivo in sinergia con strutture locali in Indonesia.
Affianco ad ogni mio spostamento, da sempre, quando possibile, la produzione di immagini fotografiche di accompagnamento che, in archivio, ho abbinato anche nella mia unità di presentazione informatica, e non certo come elemento distrattivo o solamente decorativo, ma con la presunzione che possano fungere da koan visivo e per confermare la mia attitudine di itinerante speleologo esistenziale, cresciuto nella missione di conoscere il mondo e le sue genti, popoli e soprattutto persone, individui, l’Umanità.
Riguardo alla pratica applicata e ai conseguenti interventi operativi, credo che l’azione dell’Antropologia sia oggi indispensabile (e lo è sempre stata).
Un approccio tecnico frammentato tra psichiatria e terapia psicologica o riarmonizzazioni filosofico-concettuali eccessivamente teoriche (e quindi sterili) non sono più sufficienti quando l’oggi è e sarà scosso da importanti e diffuse “crisi di presenza” che richiedono aiuto per poter riconsolidare “totem di riferimento” sempre più validi e fondamentali – soprattutto in riferimento a questa “storia” pandemica, per le prossime a venire, e verso diffuse deviazioni sociali tra le quali spiccano in primis le ampie dipendenze nel campo degli stupefacenti.
Siamo sempre vigili, sempre in piedi a testa alta, e sempre pronti a rialzarci, perché l’errore e la caduta sono la nostra storia, la storia dell’Uomo.
“Mais l’important n’est pas la chute, c’est l’atterrissage” [cit. “La Haine”, 1995]

Contatti

+39 377 0866978

©2022 ANPIA – Associazione Nazionale Professionale Italiana di Antropologia via Milazzo 8, 40121 Bologna (BO)    C.F. 91387280372

CONTATTACI

Sending
Area Soci

Log in with your credentials

Forgot your details?