Base
Nome e Cognome

Valentina Gamberi

Tipologia Socio

Socio individuale

Ruolo in ANPIA

Commissione Beni Culturali

Regione

Emilia-Romagna

Titoli

Dottorato di ricerca in Religious Studies, University of Chester

Laurea Magistrale in Antropologia Culturale ed Etnologia, Università di Bologna

Laurea Triennale in Scienze Antropologiche, Università di Bologna

Bionota

Dopo una tesi triennale sulla cultura materiale degli scultori lignei della Val di Fassa (2009), conduco una ricerca etnografica comparativa su due musei alpini (Val di Fassa e Flums, in Svizzera; 2011). La ricerca di dottorato mi porta a specializzarmi in South-Asian studies, con una tesi sulle pratiche museali occidentali nei confronti di oggetti etnografici dell’induismo vernacolare in Rajasthan e Bengala Occidentale (Gennaio 2016). Al momento sto frequentando la scuola di specializzazione in beni demoetnoantropologici dell’Università di Perugia. Ai fini della stesura della tesi di specializzazione, ho condotto un’etnografia della durata di cinque mesi a Taipei, ricercando le relazioni tra le comunità locali e il Museum of World Religions. Intendo proseguire sul terreno dei Taiwan studies e dei movimenti dal basso, cercando di rielaborare il concetto di eco-museo ed applicando la Community-Based Participatory Research (CBPR). La mia area di specializzazione è l’antropologia museale, e un approccio interdisciplinare all’antropologia urbana, gli Asian studies e i religious studies.