Base
Nome e Cognome

Francesco Bogani

Tipologia Socio

Socio individuale

Regione

Toscana

Area Metropolitana (provincia)

Firenze

CAP

50144

Titoli

Laurea v.o. in Filosofia con indirizzo demo-etno-antropologico (UniSI)
Dottorato in Antropologia, Etnologia, Studi Culturali (UniSi)

Bionota

Ho studiato antropologia all’Università di Siena, conducendo tra l’altro una ricerca etnografica sulla vita dei camionisti, con l’aiuto di Fabio Mugnaini, mio tutor durante il dottorato, e di Riccardo Putti, con il quale mi sono specializzato in antropologia visiva. Nel corso del dotttorato ho realizzato anche il mediometraggio Lunga distanza. Un viaggio in camion attraverso l’Europa (2011).
La collaborazione con Riccardo Putti mi ha portato nel 2015 a partecipare alla realizzazione della mostra Nexus – incontro tra macchina e umano nell’immaginario nella scienza e nella tecnica. Nel 2017, ancora in collaborazione con Riccardo Putti, ho partecipato alla produzione del film Babylon Caffé – Amiata, Kurdistan.

Dal 2012 sono socio del CREA-Centro Ricerche EtnoAntropologiche, facendo parte dal 2015 del gruppo di lavoro impegnato nel progetto Memoria dei Salinari, nel cui ambito ho curato la regia del mediometraggio Il sale che fioriva (2017).